I bambini non dovrebbero mai rimanere scottati dal sole a qualsiasi età, perchè la loro pelle è molto sensibile. Più sono piccoli, più aumentano i rischi. Tuttavia ci sono una serie di suggerimenti per proteggerli in maniera efficace.

Molti genitori, per quanto attenti e premurosi, non sempre conoscono il modo migliore per salvaguardare la pelle dei loro bambini, soprattutto quelli più piccoli.

Di seguito, sono riportati alcuni consigli utili che variano in base alla fascia d'età.

Neonati

0-6 mesi: i bambini di età inferiore a 6 mesi non devono essere esposti alla luce diretta del sole e vanno tenuti al riparo. La loro pelle, infatti, è troppo sensibile anche per la protezione solare. La pelle di un bambino possiede poca melanina, il pigmento che dà colore alla pelle, ai capelli e agli occhi e fornisce una certa protezione dai raggi del sole. 

- Fai passeggiate al mattino presto e prima delle 10:00 o dopo le 16:00 e usa un passeggino con una fodera protettiva per il sole.
- Vesti il tuo ​​bambino con indumenti leggeri e freschi che coprano le braccia e le gambe.
- Scegli un cappello a tesa larga o un cappello che protegga il viso, il collo e le orecchie del bambino. 

Bambini

6-12 mesi: in questa fascia di età è possibile applicare una crema solare con fattore alto di protezione (50 - 50+).

- Applicare il fotoprotettore nelle zoen del corpo lasciate scoperte come ad esempio le mani.
La protezione solare deve essere applicata 30 minuti prima di uscire e va riapplicata ogni due ore o dopo il bagno o un'eccessiva sudorazione.

Età pre-scolare

Proteggere i bambini dal sole richiede un po' più di impegno e attenzione. 

- Scegli filtri solari ad ampio spettro con un SPF 50 e 50+. I filtri solari spray resistenti all'acqua (water proof) sono ideali per i bambini che sono in continuo movimento. I filtri solari spray non devono essere applicati direttamente sul viso, ma nebulizzati prima sul palmo delle mani e poi sul viso.
- Assicurati che il tuo bambino sia all'ombra nella fascia oraria compresa tra le 10:00 e le 16:00. 
- Meglio se coperti con una maglia di cotone che aiuta a schermare i raggi solari. 
- Infine, non meno importante, fare indossareon cappelli e occhiali da sole.